Facciamo rivivere i burci?

Sempre alla ricerca di scafi efficienti a bassa velocità e con la propulsione elettrica.
Lo scorso autunno, guardando il burcio Nuova Maria sul prato del parco Venturini – Natale (o Fistomba), immaginavo di vederlo navigare .. spinto da un motore di soli 35 cavalli .. leggero e scorrevole nonostante la sua mole (circa 20 metri per chissà quante tonnellate) .. praticamente senza produrre onde..

burcio-nuova-maria
(immagine ‘rubata’ dal sito di Gilberto Penzo  www.veniceboats.com)

.. e ho pensato, al di la del fatto che sarebbe bello essere in grado di costruire una barca esattamente come quella, perché non provare a costruire qualcosa di simile su scala ridotta, diciamo 5-6 metri di lunghezza per 1,8 metri di larghezza, 6-7 passeggeri e un bordo libero a pieno carico di almeno 0,4 metri?
Le linee (qualcosa di simile) sono sicuro si possano riprodurre con il cuci e incolla.
Lo scafo nudo peserebbe circa 200-300 chili: potrebbe essere motorizzata con un fuoribordo elettrico da 0,65kw o al massimo con un motore leggermente più potente, sempre elettrico, e viaggiare in scioltezza a 7 kmh, leggera come una foglia.
Forse avevo sotto gli occhi un modello di barca ideale per la mia  idea di diporto fluviale, chissà..

Avevo quasi dimenticato quest’idea quando ieri pomeriggio guarda cosa mi è saltato fuori dal ponte Ognissanti ..

100_7044 (Large)

Questo è un progetto da sviluppare ..

Annunci

Barche in città

Riscoprire Padova Città d’Acqua – Grande successo dell’esposizione di barche davanti al Municipio lo scorso week end (ieri sera alle 20,30 a malincuore ho portato via la nostra: c’erano ancora molte persone incuriosite e interessate all’argomento).
Pubblico qui qualche scatto di Sabato mattina dove si vedono:
Aretè, la barca in fibra di lino e balsa del team Project R3 che partecipa per l’Università di Padova alla “Mille e una Vela per l’Università”;
una Mascareta, barca tradizionale veneziana, un tipo di sandolo leggero, portata dalla Rari Nantes Padova;
uno dei nostri FL14 costruiti quest’inverno per il noleggio con motore elettrico o a remi.
Non posso pubblicare foto di un altro espositore, Belle Epoque Film, .. perché ha portato un video, bellissimo, sul mondo acqueo intorno a Padova.

Desidero ringraziare la Lega Navale e il Comune di Padova per l’organizzazione e l’invito e chi ha presidiato e collaborato all’allestimento dell’esposizione .. sono state due giornate molto calde.

Ringrazio e saluto tutti i visitatori e i curiosi che si sono avvicinati a chiedere qualcosa o a prendere un volantino e anche gli altri operatori fluviali che si sono uniti alla compagnia.. spero che l’iniziativa abbia un seguito e si ripeta presto.

100_6973

L'allestimento (e la costruzione) di una barca a vela richiedono un po' di lavoro extra..

L’allestimento (e la costruzione) di una barca a vela richiedono un po’ di lavoro extra..

100_6979 100_6982 100_6985

Mentre questa era esposta con l'ombrellone, le altre giravano in acqua (finalmente) con lo stesso allestimento .. è stato un successo

Mentre questa era esposta con l’ombrellone, le altre giravano in acqua (finalmente) con lo stesso allestimento .. è stato un successo

Riscoprire Padova Città d’Acqua

Navighiamo Padova – Associazione Draghi – Casa delle Piccole Barche saranno presenti insieme a tanti altri amici dell’acqua.

Programma

link al pdf PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

Davanti al Municipio di Padova,

Sabato con una delle barche costruite quest’inverno al Parco d’Europa ..

Domenica con materiale illustrativo ..

.. e, da oggi fino al 23 Giugno 2013, nel prezzo del noleggio di una barca sono inclusi un gelato da due palline o due gelati da una pallina (per barca e non per persona .. altrimenti mi rovino veramente ..) al bar del Parco Venturini – Natale (dove è la nostra sede) per ogni ora di noleggio.